FOTO | DA BORDOCAMPO: Nocerina-Locri 1-1

La Nocerina debutta nel campionato di Serie D 2018-19 con un pareggio in casa contro il Locri. I molossi di Viscido e Chiancone passano in vantaggio nel primo tempo con Simonetti, bravo a sfruttare un errore del portiere avversario; pareggio ospite nella ripresa con Pannitteri. Rossoneri, in dieci per la doppia ammonizione di Vatiero, tenaci e aggressivi, ma non basta per strappare i tre punti. Le foto più significative del match.

1_bordocampo_locriUN PARTICOLARE DELLA MAGLIA di un membro dello staff del Locri. “Onoriamo i nostri colori”, con tanto di Pegaso cavallo alato a decorazione, un messaggio che potrebbe essere benissimo applicato a ogni squadra. Ragguardevole ‘amor di patria’.

9_bordocampo_locriLO STRISCIONE CHE LA CURVA SUD ha indirizzato ai calciatori rossoneri al primo minuto della partita. “Pretendiamo grinta e sudore da chi indossa il nostro bicolore”: parole forti, che arrivano al cuore degli undici in campo, decisamente battaglieri.

3_bordocampo_locriUNO DEI 37 INSETTI che circondano noi fotografi a bordocampo. Sguscianti, dall’aspetto maligno, passano tra sedie, macchine fotografiche e gambe per mettere paura a chi è impegnato a ‘scattare’. Non certo la migliore accoglienza quella che ci riservano i piccoli animali alati alla prima di campionato. Per lo meno sono gradevoli da immortalare.

4_bordocampo_locriI VERI EROI DI GIORNATA SONO LORO, che danno refrigerio alla calura che assale i ragazzi della Curva Sud. Armati di pompa, i vigili del fuoco innaffiano i sostenitori del settore popolare, che ringraziano con una grandissima ovazione e con numerosi cori. Sono il preludio al gol rossonero.

5_bordocampo_locriUN PRIMO PIANO DELLA STAR DEL MOMENTO. Fiero, sorridente, tiene in mano la pompa che tanto bene ha fatto ai componenti della curva. Questa spruzza ancora acqua, creando un effetto visivo davvero gradevole. E se davvero fosse lui a propiziare le reti dei molossi? A quel punto ci auguriamo spruzzi acqua anche con il gelo…

6_bordocampo_locriIL SINDACO DI NOCERA INFERIORE Manlio Torquato. Il primo cittadino saluta un’accanita sostenitrice rossonera. Chissà cosa si sono detti! In tribuna con Torquato, anche il sindaco di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano. I due sono in contatto con Iovino per dare una mano alla situazione del club.

7_bordocampo_locriUN’AFFETTUOSA COCCOLA TRA FELICE SIMONETTI E il numero sei del Locri, Libri. Spintoni, trattenute, e tutto quanto sia concesso (e non) a un attaccante e un difensore per duellare in area di rigore. Il calcio, quello fisico.

8_bordocampo_locriL’ARBITRO DELLA GARA, il signor Maurizio Barbiero della sezione di Campobasso, colto da crampi sul finire della partita. Il fischietto molisano perde l’equilibrio in una scaramuccia tra i calciatori delle due squadre, e contemporaneamente accusa un dolore alla gamba. Qui viene soccorso da un giocatore dei calabresi.

9_bordocampo_locriL’APPLAUSO DELLA CURVA SUD alla Nocerina. I calciatori molossi hanno onorato la maglia per impegno e dedizione alla causa. C’è ancora tantissimo su cui lavorare, ma la strada potrebbe essere quella giusta. Il pubblico apprezza e richiama per due volte la squadra, che raccoglie una vera e propria ovazione.

10_bordocampo_locriIL CONFRONTO tra mister Viscido e Simonetti al termine della gara. Il mister rossonero e l’autore del gol del momentaneo vantaggio dei molossi si parlano, confabulano, probabilmente per esaminare a caldo la partita.

Marco Stile, ForzaNocerina.it