NOCERINA, VISCIDO: “Risultato bugiardo”

NOCERINA, VISCIDO: "Risultato bugiardo"

Sconfitta a testa alta per la Nocerina che, al “Tupparello” di Acireale, lascia l’intera posta in palio ai padroni di casa dopo una gara ben gestita per larghi tratti. E’ amareggiato per il risultato il tecnico rossonero Gerardo Viscido che al termine dei novanta minuti analizza così il match: “Perdere in questo modo, dopo una prestazione del genere, fa male – ammette in conferenza stampa – A parte i primi quindici minuti del primo tempo, la gara l’abbiamo fatta noi. Gli avversari hanno provato alla fine il tutto per tutto per poter vincere la gara, e noi in quei frangenti siamo andati in affanno. Il goal, in contropiede, è frutto di una nostra disattenzione e della poca lucidità”.

TESTA AL MESSINA. Resta comunque da salvare la prestazione ed una condizione fisica in crescendo per i rossoneri, contro un avversario di tutto rispetto e costruito per ben figurare in questo torneo: “L’Acireale è una buona squadra, giovane ed al tempo stesso esperta – chiosa – li abbiamo messi in difficoltà con gioco e palleggio. Siamo andati spesso in profondità, sbagliando però l’ultimo passaggio. Dispiace inoltre aver perso Pecora che, nei momenti finali, avrebbe potuto darci una grossa mano. Ora però non fasciamoci la testa e pensiamo al prossimo impegno contro il Città di Messina”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it